WordPress.com integra i sondaggi di PollDaddy


wp_poll

Come forse si sa WordPress tramite Automattic, ha acquistato PoolDaddy, il miglior sistema per creare e condividere sondaggi online.

A distanza di poco tempo WordPress.com, la piattaforma blogging gratuita del famoso CMS integra già PoolDaddy.

Basta andare sull’editor del post per trovare l’apposito bottone. Se gli utenti non dispongono già di un account in PollDaddy potranno crearne uno direttamente da lì.

La novità lascia presagire un rapida integrazione futura anche in WordPress.org.

Per ora disponiamo già di un ottimo plugin.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


18 Risposte a “WordPress.com integra i sondaggi di PollDaddy”

  1. Francesco dice:
    Pubblicato domenica 16 novembre 2008 alle 15:52

    Ottima notizia, ne sono felice, avevo già scaricato il plugin per la mia vecchissima versione di WordPress.
    Ma sai già se è uscita la versione 2.7 di WordPress? mi interesserebbe. Inoltre sai se Windows Live Writer è già compatibile con questa versione?
    Grazie.

  2. Alberto dice:
    Pubblicato domenica 16 novembre 2008 alle 17:36

    wp 2.7 non è uscito e per Live Writer non so

    ciao

  3. Francesco dice:
    Pubblicato lunedì 17 novembre 2008 alle 13:09

    Ok, grazie, ma io avevo sentito che sarebbe uscito, non so quando, ma è una bufala? ancora non se ne parla? perché io ho la versione vecchissima, e volevo aggiornarla alla 2.6, ma visto che ho sentito (quasi un mesetto fa) dell’uscita imminente della 2.7 ho aspettato fino ad ora.

    Quello che volevo sapere è: è una bufala? non se ne parla proprio di una uscita per quest’anno?
    Grazie.

  4. Alberto dice:
    Pubblicato lunedì 17 novembre 2008 alle 13:24

    wp 2.7 sta per uscire, è già uscita la versione beta

  5. Francesco dice:
    Pubblicato venerdì 9 gennaio 2009 alle 12:37

    Ciao, è curioso commentare di nuovo sullo stesso articolo ma per un motivo diverso, non mi era mai capitato…

    Ho aggiornato il mio WordPress alla 2.7 e vorrei sapere se questo plugin è compatibile… te lo chiedo perché nella pagina del plugin c’è scritto compatibile fino alla 2.6.2.
    Quand’è così vuol dire che nelle versioni successive è sicuramente incompatibile o potrei fare un tentativo?

    thnx

  6. Alberto dice:
    Pubblicato venerdì 9 gennaio 2009 alle 13:41

    ti posso solo dire che l’ho usato in wp 2.7 e che funziona

  7. Francesco dice:
    Pubblicato venerdì 9 gennaio 2009 alle 15:31

    Perfetto, era proprio quello che volevo sentire, adesso lo installo anche io.
    Invece, per chiudere, ho letto di una versione 2.5 (però non so se sia ufficiale, ma si chiama polldaddy 2.5), ne sai niente?

    Comunque, se tu mi dici che funziona installo la 0.8 e vado sul sicuro, però se magari questa 2.5 fosse…? non so, però su WordPress non c’è altra versione dopo la 0.8…

  8. Francesco dice:
    Pubblicato venerdì 9 gennaio 2009 alle 17:50

    Ciao, ho appena provato il plugin; si attiva tranquillamente, però al momento dell’invio dei dati (email e password dell’account creato da me sta mattina) mi da questo errore:

    Catchable fatal error: Object of class WP_Error could not be converted to string in /home/frasisca/public_html/wp-content/plugins/polldaddy/polldaddy-xml.php on line 57

    Tu potresti aiutarmi a risolvere questo problema? da cosa può dipendere?
    Grazie mille.

  9. Francesco dice:
    Pubblicato venerdì 9 gennaio 2009 alle 17:53

    Se vuoi posso mandarti il file interessato dall’errore; questa è la riga incriminata, la 57:

    $x .= ” $key=’$value'”;

    Se può servire…

  10. Alberto dice:
    Pubblicato venerdì 9 gennaio 2009 alle 18:21

    no, proprio non saprei dirti

    ma perché invece di impazzire non ti copi ed incolli il codice del sondaggio?

    il risultato che ottieni è lo stesso

  11. Francesco dice:
    Pubblicato venerdì 9 gennaio 2009 alle 18:23

    Beh, io cercavo una cosa direttamente integrata in WordPress, che si potesse gestire direttamente dalla pagina dove scrivo gli articoli, i vantaggi mi sembrano evidenti…

    Boh, se non mi sblocco provo ad installare questa versione 2.5 di Polldaddy, vediamo che ne esce…

    Grazie comunque.

  12. Alberto dice:
    Pubblicato venerdì 9 gennaio 2009 alle 18:27

    allora non hai capito come funziona il plugin

    l’inchiesta la devi comunque fare in PollDaddy, il plugin non fa altro che darti un numero con il quale integrarla in un post

    puoi fare la stessa cosa copiando ed incollando direttamente il codice generato

    cambia poco

  13. Francesco dice:
    Pubblicato venerdì 9 gennaio 2009 alle 18:40

    Ah, ma allora è una cavolata! non serve quasi a niente…

    Non sapevo come funziona solo perché non lo ho provato mai, in effetti…

    Adesso penso che sceglierò tra questo Polldaddy e Gfxpoll, visto che comunque devo generare un codice da copiare.

    Tu conosci questi due servizi? sapresti farmi una paragone e aiutarmi a scegliere?

    Io fino ad ora ho usato Gfxpoll perché non richiede registrazione ed ha un sacco di “template”, però non mi piace che per votare si deve cliccare su una scritta sopra e sotto nella grafica ci sono solo i risultati (vorrei che si votasse e sulla stessa finestrella apparissero i risultati) e inoltre quando si vota si viene portati in un’altra pagina con i risultati, e se non si aggiorna la pagina del mio blog i risultati rimangono congelati…

    Ti sarei grato se potessi consigliarmi, penso che tu abbia l’esperienza necessaria.

    Grazie tante.

  14. Alberto dice:
    Pubblicato venerdì 9 gennaio 2009 alle 19:21

    io uso polldaddy perché penso sia il migliore

  15. maestroalberto » Sondaggi sul tuo sito con SiSSurvey dice:
    Pubblicato domenica 1 marzo 2009 alle 10:32

    […] è un servizio gratuito, concorrente del più conosciuto PollDaddy, con cui creare sondaggi, quiz e inchieste da pubblicare in un sito […]

  16. Vorbeo: creare sondaggi online da inserire in siti e blog - maestroalberto dice:
    Pubblicato sabato 24 ottobre 2009 alle 11:59

    […] sia un fedele estimatore di PollDaddy esistono altri strumenti per fare sondaggi […]

  17. Creare sondaggi online con Urtak - maestroalberto dice:
    Pubblicato venerdì 19 febbraio 2010 alle 09:14

    […] si tratti di un buon servizio, il mio preferito rimane sempre PoolDaddy, uno strumenteo decisamente più configurabile. Segnala questo […]

  18. Tamarind_Lamb dice:
    Pubblicato domenica 20 giugno 2010 alle 21:53

    Ma, gestisco un blog, e ho fortissima necessità di taroccare i risultati.. come posso fare?

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.