MobileWitch: usare il telefonino cellulare per controllare il computer


MobileWitch

MobileWitch Bluetooth Remote Control è un’applicazione per cellulari che trasforma il telefonino in un vero e proprio strumento di controllo a distanza del computer.

Per l’invio e la ricezione dei dati funziona attraverso Bluetooth che deve essere supportato sia dal telefonino, sia dal pc.

E’ necessario anche installare il software in entrambi ovviamente, disporre di Java e lanciare per prima il programma del computer.

Configurato il tutto è possibile usare il cellulare per il controllo remoto di applicazioni come Explorer, Firefox, Winamp, Windows Media Player, PowerPoint, Internet Explorer.

MobileWitch fornisce le modalità mouse, tastiera, applicazioni e utility, ognuna delle quali presenta le opzioni per il controllo remoto del computer.

Ottimo per chi ha bisogno di lanciare una presentazione durante un convegno, una conferenza, una lezione muovendosi a distanza dal proprio pc.

Supporta una gran quantità di dispositivi mobili.

Il software può essere scaricato qui.

Via | ghacks


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


2 Risposte a “MobileWitch: usare il telefonino cellulare per controllare il computer”

  1. Tom dice:
    Pubblicato lunedì 3 novembre 2008 alle 18:24

    L’ho provato e funziona a meraviglia sull’ N70 🙂

  2. Alberto dice:
    Pubblicato lunedì 3 novembre 2008 alle 18:47

    benone 🙂

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.