Alert Thingy aggiunge il supporto a Twitter


Alert Thingy

La nuova versione di Alert Thingy, applicazione desktop gratuita sviluppata in Adobe AIR per FriendFeed, aggiunge il supporto a Twitter.

Brutto colpo per Twhirl con cui, con questa mossa, si mette in concorrenza diretta.

Infatti da ora si potrà twittare direttamente da Alert Thingy che conferma così di porsi come un altro grande successo per le applicazioni basate su Adobe AIR.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


9 Risposte a “Alert Thingy aggiunge il supporto a Twitter”

  1. Leopoldo dice:
    Pubblicato mercoledì 16 aprile 2008 alle 22:00

    Tenho o maestroalberto como uma de minhas maiores fontes de informações. Parabéns pelo blog.

    Eis aqui uma aplicação gratuita que saiu a pouco do forno se trata do Google Website Optimize http://www.leopoldomoreira.com/google-otimizador-de-website-a-nova-ferramenta-do-google.html.

    Um abraço

  2. Alberto dice:
    Pubblicato mercoledì 16 aprile 2008 alle 22:07

    Obrigado 🙂

  3. Giovy dice:
    Pubblicato giovedì 17 aprile 2008 alle 11:02

    Beh, personalmente NON penso sia affatto un brutto colpo per Twhirl, perchè nonostante sia possibile twittare anche da Alert Thingy, è obbligatorio avere comunque un client Twitter aperto (o usarlo via web) perchè:
    1) su FriendFeed NON hai tutti gli amici di Twitter
    2) su Alert Thingy gli update NON sono in realtime ma via feed
    3) le feature disponibili su Twhirl sono anni luce avanti (essendo un client dedicato)

    Quindi, volendo anche togliere il punto 3… già solo il primo è sufficiente a rendere (al momento) Alert Thingy inutile come client Twitter unico… 😉

  4. Alberto dice:
    Pubblicato giovedì 17 aprile 2008 alle 11:12

    concordo, ma credo sia sola prima mossa di Alert Thingy e poi c’è anche chi magari lo usa per twittare al volo, a me capita per esempio e lo faccio senza lanciare Twhirl

  5. Twhirl 0.7.9 aggiunge il supporto a FriendFeed | Giovy's Blog dice:
    Pubblicato giovedì 17 aprile 2008 alle 11:49

    […] tratti paradossale), ma ve la racconto ugualmente: circa mezz’ora fa mi trovavo a commentare questo post di Alberto in cui si parla del fatto che Alert Thingy (l’applicazione realizzata utilizzando il […]

  6. Giovy dice:
    Pubblicato giovedì 17 aprile 2008 alle 11:51

    Ehehehe… Alberto, pare che la battaglia sarà davvero dura… 😀
    Dai un’occhiata qui: http://snipr.com/24q0d

  7. Alberto dice:
    Pubblicato giovedì 17 aprile 2008 alle 12:40

    Visto, la battaglia è appena all’inizio 🙂

  8. maestroalberto » Twhirl aggiunge il supporto a FriendFeed dice:
    Pubblicato giovedì 17 aprile 2008 alle 13:17

    […] ieri scrivevo di come la nuova versione di Alert Thingy, applicazione desktop gratuita sviluppata in Adobe AIR […]

  9. maestroalberto » Spaz: elegante client desktop per Twitter basato in Adobe AIR dice:
    Pubblicato giovedì 8 maggio 2008 alle 22:29

    […] Alert Thingy, Twhirl e My Social 24×7 arriva Spaz, un altro client desktop sviluppato in Adobe […]

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.