Microsoft Office Live Workspace: l’ufficio si sposta sul web


Microsoft Office Live Workspace è l’adeguamento di Microsoft alla nuove tendenze del web 2.0, una sorta di risposta a Google Docs, anche se si presenta con caratteristiche molto diverse.

Office Live, infatti, integra la suite Office da desktop nel web. I nostri documenti non sono accessibili in internet, non sono modificabili online, bisogna sempre lavorarci direttamente da un computer e poi salvarli in remoto.

Consente di condividere più di 1.000 documenti Office e di accedervi da qualunque postazione via web, di invitare persone per il’editing collaborativo e di gestire l’upload multiplo dei file.

A mio avviso la mancanza di un editor online è un grosso limite rispetto Google Docs, tuttavia incontrerà i favori dei numerosissimi affezionati del pacchetto Office.

Sopra il demo pubblicitario.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Una Risposta a “Microsoft Office Live Workspace: l’ufficio si sposta sul web”

  1. Overlord dice:
    Pubblicato venerdì 7 marzo 2008 alle 23:15

    Come tu stesso hai accennato, io sono uno di quelli che comunque continua a preferire google docs, dovevano sviluppare un editor online.

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.