maestroalberto: nuovo template

maestroalberto



Dopo alcuni giorni di lavoro finalmente debutta il nuovo template di maestroalberto, opera di k76.

E’ grazie a lui che questo blog ha ripreso a funzionare come si deve, essendo stato sottoposto ad anche ad un radicale rinnovamento e ad una profonda opera di ottimizzazione.

Il nuovo tema è studiato per la risoluzione standard 1280×1024, ricopre l’intera pagina e subisce il fascino della grafica in stile web 2.0.

Abbiamo voluto mantenere un ricordo del vecchio tema (vedi sopra), soprattutto nei colori, che è stato comunque la base di partenza per lo sviluppo di quello nuovo.

Tripla sidebar, carattere dei post e titoli più grande per favorire l’usabilità, motore di ricerca interno ed esterno più funzionale basato su Google e soprattutto il footer completamente sconvolto con l’inserimento di 3 colonne gestibili tramite widget.

In alto a destra, in cima alla barra laterale, ho voluto inserire i grossi bottoni dei feed e dei principali social network che frequento, dal notevole impatto grafico.

Mi piacerebbe sapere qual’è l’opinione dei lettori. Cosa ne pensate? Vi piace? Me lo auguro davvero.





Si può anche aggiungere una risposta e magari lasciate pure un commento se volete. Ringrazio anticipatamente per il contributo.

Un grosso ringraziamento a k76 per il grande regalo che mi ha fatto, per la sua assoluta competenza, la sua simpatia, la sua disponibilità e per la pazienta usata nei mie confronti.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


22 Risposte a “maestroalberto: nuovo template”

  1. Geekissimo dice:
    Pubblicato lunedì 10 dicembre 2007 alle 23:40

    Ottimo scelta, almeno ora non hai più la sidebar ingolfata piena di roba.

    Auguri per questo tuo nuovo tema, e come sempre: “Grande Enrico!”

  2. andy dice:
    Pubblicato lunedì 10 dicembre 2007 alle 23:46

    è decisamente “esagerato”
    hai provato a vedere le icone “social” su un monitor 800×600?
    sono gigantesche

    i miei utenti usano in maggioranza 1024×768, quindi creare un tema a 1280 pixel mi sembra inopportuno, amenoche i tuoi utenti (2.0) non siano in maggioranza amanti della tecnologia e quindi forniti di grossi monitor

  3. Alberto dice:
    Pubblicato lunedì 10 dicembre 2007 alle 23:53

    il 5.8% dei visitatori del blog naviga a 800×600

    vediamo, non è esclusa una ritoccatina…

    grazie

  4. ildebe dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 00:01

    Sul mio portatile (1024X768) è praticamente illeggibile.
    Per fortuna che in ufficio ho un widescreen 2o pollici!!!

  5. Stefano Mainardi dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 00:02

    Ciao Alberto, mi piace molto la nuova impostazione anche se a dire il vero non si discosta molto dalla precedente. Apprezzo però la pulizia e la sidebar meno “goffa”.

    Nel complesso, ottimo lavoro!

    Ste

  6. k76 dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 00:57

    wellà grazie mille!
    cmq si può ritaccare sempre e comunque.
    è sempre un piacere

  7. SdL dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 01:19

    “cerca con google” straborda nella sidebar di destra. per il resto bello!

  8. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 01:21

    stiamo ottimizzando…

  9. alberto dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 01:35

    Io ho gradito molto i cambiamenti, su un monitor 19 pollici con risoluzione 1280*1024 il risultato è apprezzabilissimo…
    E’ diminuito considerevolmente anche il tempo di caricamento delle pagine (proprio io qualche tempo fa’ mi ero lamentato del fatto che per caricare le pagine del blog a volte i tempi erano un po’ lunghi…)
    Lo “strabordamento” di “cerca con google” l’ho notato solo con FIREFOX, con IE7 è tutto ok.

  10. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 02:26

    Stiamo ottimizzando anche per 1024×768, sono graditi commenti

    🙂

  11. Napolux dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 08:47

    E’ un po’ sproporzionato secondo me… Icone troppo grandi, e troppo “bianco” specialmente quando il post ha molti commenti. Sarebbe un po’ da sistemare 😉

  12. Airdave dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 09:01

    a 1680×1050 firefox si vede da dio, certo qualche ottimizzazione quale il contrasto nei commenti, le icone social , le vedo sgranate.
    Forse dovresti ridimensionarle con un programma di grafica anziche ridimensionarle con html.

    Buon lavoro. Dave

  13. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 09:17

    ce le metterò nuove di zecca

    ciao

  14. Davide Ferraris dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 14:08

    Anch’io ho qualche dubbio circa la risoluzione scelta. Col mio monitor vado alla grande (1440×900) ma credo che per alcuni potrebbe costituire un problema. Certo, in questo modo si evita di avere tutti i contenuti in una ristretta colonna centrale persa in un mare di sfondi colotati.
    Per le barre laterali, a livello contenutistico forse le avrei invertite, tenendo tag e blogroll subito accanto ai post.
    In generale comunque mi piace, come mi piaceva la precedente versione.
    Attendo con impazienza di vedere la versione finale dopo l’ottimizzazione! 😀

  15. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 14:18

    come ho già detto stiamo sistemando le cose

    adesso il blog va bene anche a 1024×768 e la maggioranza dei navigatori ha questa risoluzione

    in ogni caso è indispensabile raggiungere un compromesso tra estetica e funzionalità, a risoluzioni inferiori (ormai poche per fortuna) probabilmente può sbilanciarsi qualcosa

    credo che un passo alla volta raggiungeremo il giusto equilibrio

    🙂

  16. Sbronzo di Riace dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 14:53

    i feed continuano a non funzionarmi, cliccando si ritorna alla homepage, inoltre con firefox ho problemi con le lettere accentate. Io uso unicode Utf-8 per la codifica caratteri, ma anche con iOccidentale Iso 8859-15 e 8859-1 il problema persiste.

  17. cinzia dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 15:17

    Io apprezzo moltissimo il cambiamento, specialmente in termini di velocità di caricamento delle pagine, visto che come giustamente facevi notare lo stile è rimasto simile al precedente (come è giusto che sia essendo comunque legato al tuo gusto personale). Per quanto riguarda la visualizzazione, se può essere di aiuto, aggiungo che col mio monitor 17 pollici a risoluzione 1280*1024 questa risulta ottimale e non presenta strabordamenti.
    Personalmente ritengo che le icone e il carattere grandi facilitino la consultazione e, poichè il tema ricopre l’intera pagina, secondo me l’insieme risulta funzionale ed esteticamente proporzionato.

  18. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 15:43

    Certo che mi sei di aiuto!

    Finalmente un commento tutto al positivo. Grazie!

    Ciao Cinzia

    🙂

  19. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 15:52

    @Sbronzo di Riace, penso di aver risolto il problema del feed cambiando quello originale che avevo messo in FeedBurner, monitorerò

    Ciao

  20. Tiziano dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 16:40

    Apprezzo il nuovo tema e lo preferisco a vecchio.
    Nel mio schermo da 17″ e risoluzione 1280×1024 si vede benissimo, a parte le icone in cima alla pagina che mi risultano leggermente sgranate.

    Se mi posso permettere un consiglio, per migliorare la leggibilità inserirei due annunci paralleli di Adsense (come quelli in cima alla sidebar) in fondo al post e non due annunci uno sopra all’altro. Forse il rendimento degli annunci non cambia di molto ma la leggibilità ne guadagna, imho.

    Ah, noto anche un bel pò di spazio tra l’icona di voki e il banner di “No Ctrl C” (non so se è voluto). 😀

  21. Sbronzo di Riace dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 16:44

    Ok adesso i feed sembrano funzionare ed anche la codifica dei caratteri mi sembra a posto.
    Vedremo nei prossimi giorni 🙂

  22. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 11 dicembre 2007 alle 18:56

    @Tiziano, nello spazio che vedi vuoto c’è un ad che non sempre si vede, il secondo ad del post è integrato direttamente da feedburner, comunque ci penserò

    le icone saranno sostituite, ho dovuto ridurle in fretta e furia

    @Sbronzo di Riace, 🙂

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.