Last.fm: i vantaggi dell’abbonamento



Finalmente ho acquistato un abbonamento a last.fm e credo di aver speso bene i miei soldi.

La sottoscrizione costa 2.50$ al mese. In pratica 10€ ogni 6 mesi. Un costo tutto sommato contenuto: un anno di abbonamento al costo di un cd.

I vantaggi dell’account pro: assenza di pubblicità, creazione e condivisione di Radio e stazioni a tema, possibilità di conoscere i visitatori del proprio profilo, accesso in anteprima alle nuove funzioni del sito in beta.

Tra le ultime novità che mi hanno colpito, sicuramente la bellezza dei video tutti caricati direttamente dalle etichette musicali proprietarie (vedi sopra un esempio), da visualizzare anche a pieno schermo.

Nonostante la spietata concorrenza a mio avviso last.fm rimane ancora la migliore web radio in assoluto.

Il mio profilo su last.fm: link. La mia radio personale:

Enjoy yourself!


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


4 Risposte a “Last.fm: i vantaggi dell’abbonamento”

  1. Andrea G dice:
    Pubblicato martedì 20 novembre 2007 alle 10:31

    Scusa… tutto chiaro… ma solo proprio non capisco… se costa 2.50€ al mese come fa a costare “in pratica” 10€ per 6 mesi?? 😛

  2. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 20 novembre 2007 alle 11:17

    15$=10€ più o meno…

  3. Bane dice:
    Pubblicato martedì 20 novembre 2007 alle 14:01

    Beh, concordo in pieno sulla posizione leader di last.fm nel web. Nessun servizio si avvicina minimamente alla funzionalità, pulizia del design e completezza del sito in questione.

    Sinceramente, i motivi che hai elencato non mi spingerebbero, personalmente, ad acquistare un account pro, anche se per una cifra irrisoria.

    La pubblicità è facilmente removibile (io ad esempio non la vedo) con l’estensione “Ad Block Plus” per Firefox. E provare le feature in beta non è una cosa che mi preme.

    Niente da dire comunque sulla qualità del servizio, e del video che hai postato!

    Sigur Ros *_*

  4. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 20 novembre 2007 alle 14:31

    Per me il vantaggio di preascolatare tutta la musica da comprare e di condividere radio di ogni tipo è più che abbastanza.

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.