Bloggino: il twitter per adolescenti

Bloggino



Essendo utente sia di Blastfeed sia rollSense, mi è arrivata una email per provare Bloggino, ennesimo servizio di microblogging alla Twitter della stessa compagnia.

Devo dire che sono subito rimasto colpito dalla sua grafica colorata e un po’ freak.

Bloggino è diretto ai più giovani, agli adolescenti, agli utenti di MySpace, per capirsi. A tutti quelli che amano la grafica animata e le immagini glitterate.

Per ora è disponibile in inglese, francese e spagnolo. Nell’uso assomiglia molto a Twitter: si può scrivere una blogginote (un post) e inviarlo tramite sms, mms, IM, posta eletronnica.

Le blogginote inviate via web possono essere scritte tramite un semplice editor WYSIWYG che consente di aggiungere link, modificare il carattere del testo, evidenziarlo, dimensionarlo, creare paragrafi.

Un aspetto molto interessante e funzionale è la possibilità di aggiungere un’immagine, un video e un file audio al post, in modo da condividere contenuti con gli amici

Si può scegliere un profilo pubblico e uno privato, decidere se ricevere i messaggi dei nostri amici tramite sms, email, IM.

Naturalmente si può invitare gente e costruirsi la propria rete sociale e, per fare questo, Bloggino può usare (sotto il nostro consenso) la rubrica dei contatti di Gmail.

Prossimamente il servizio sarà arricchito di nuove funzioni: bloggingroom, videoblogging via webcam, applicazione per telefoni cellulari.

Questo è il mio Bloggino.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Una Risposta a “Bloggino: il twitter per adolescenti”

  1. Napolux dice:
    Pubblicato giovedì 15 novembre 2007 alle 08:32

    OMG!

    Via da me! 😛

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.