HelloTXT: aggregatore di servizi per microblogging (e spammer…)

HelloTXT



Se siete fanatici del microblogging, se avete bisogno di inviare messaggi di testo simultaneamente a Twitter, Jaiku, Yappd, Meemi, BeeMood e Tumblr, allora HelloTXT fa sicuramente al caso vostro.

Ho letto alcune recensioni (tutte in positivo) sul servizio, sicuramente pratico, in grado di unificare l’invio dei messaggi in modo simultaneo. Tuttavia è necessario prendere in considerazione due aspetti a mio avviso non trascurabili:

  1. sicurezza e privacy, nel configurare l’applicazione ricordate che affidate i vostri dati personali ad un servizio terzo e c’è solo da augurarsi che si mostri col tempo affidabile;
  2. spam, andiamoci piano, scrivere gli stessi identici messaggi in 6 siti diversi sa tanto di spazzatura…

Salta agli occhi inoltre la mancanza Pownce, uno dei servizi più famosi del settore.

UPDATE: quando si scrive una recensione bisognerebbe sempre leggere l’about us e dal commento scopro che HelloTXT è un’iniziativa italiana nel cui blog si offrono tutte le spiegazioni, si descrivono le finalità e le aspettative future.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


7 Risposte a “HelloTXT: aggregatore di servizi per microblogging (e spammer…)”

  1. Fabrizio dice:
    Pubblicato lunedì 15 ottobre 2007 alle 19:25

    Grazie Maestroalberto per il tuo post.

    Sono Fabrizio uno dei due dietro a HelloTxt assieme a Raffaele.

    Vorrei inserire qui un estratto dell’ultimo post che abbiamo scritto nel blog di hellotxt:

    “Dopotutto uno dei metodi di comunicazioni più vecchi nell’era di internet, l’email, ha sempre avuto il Cc per invii multipli, l’abbiamo portata solo ad un’altro livello. Inoltre è l’utente che sceglie di seguire o meno un altro utente, nel caso della mail non si sceglie di ricevere una mail ma la si subisce passivamente.”

    Qui trovi il notro punto di vista.
    http://blog.hellotxt.com/annunci/resoconto-primo-giorno-e-alcune-risposte/

    Ti ringraziamo per la tua gentile segnalazione.

  2. Alberto dice:
    Pubblicato lunedì 15 ottobre 2007 alle 19:37

    Grazie voi per l’autorevole commento.

  3. Web 2.0 Cafè dice:
    Pubblicato martedì 16 ottobre 2007 alle 23:54

    Non condivido al 100% i timori legati allo spam, nella misura in cui la possibilità di propagare boiate è insita in qualsiasi piega del web 2.0. Lo spam in senso stretto è un’aberrazione del web marketing che colpisce le nostre innocenti e inconsapevoli email oppure gli spazi comuni delle social news. Un microblog aperto su Twitter o Tumblr ha un’audience scelta e si ha la libertà di evitare uno spammatore o un propagatore di boiate semplicemente cassandolo dai propri contatti. Va semmai considerato con più attenzione il valore di un microblog in sè. Un bloggare minimalistico significa fare comunicazione brevissima e quindi frettolosa.

  4. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 16 ottobre 2007 alle 23:56

    Giuste considerazioni

  5. Alberto dice:
    Pubblicato mercoledì 17 ottobre 2007 alle 00:18

    @Web”Cafè Il titolo è un po’ ad effetto, lo ammetto, ma che bisogno c’è di pubblicare le stesse due frasi in 6 servizi diversi e a venire 10-15?

    Il microblogging è una delle tante mode web 2.0, i servizi destinati ad incidere, come al solito, saranno soltanto due o tre dei migliori.

  6. Web 2.0 Cafè dice:
    Pubblicato mercoledì 17 ottobre 2007 alle 00:23

    E’ vero. In effetti a parte smanettare un pò per provare le novità anche io finisco con usare regolarmente solo 2 o 3 servizi. Ma questo HelloTXT mi fa riflettere sul valore dell’attuale tendenza al microblogging. Comunicare più velocemente e quindi essere simultaneamente in luoghi diversi può suscitare reazioni e interazioni diverse. E magari contatti nuovi. HelloTXT lavora appunto su questo affascinante aspetto delle tecnologie informatiche: l’ubiquità.

  7. maestroalberto » Ping.fm: pubblicare contemporaneamente nei servizi di microblogging dice:
    Pubblicato mercoledì 19 marzo 2008 alle 23:28

    […] ad un invito ho provato Ping.fm. Si tratta di un servizio concorrente di HelloTXT che consente di inviare messaggi di testo simultaneamente a Twitter, Facebook, Jaiku, Pownce e […]

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.