Sindrome da burnout…



Forse è il caso di staccare un po’…

;;)


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


15 Risposte a “Sindrome da burnout…”

  1. Seo Carpediem dice:
    Pubblicato sabato 23 giugno 2007 alle 15:45

    Alberto hai proprio ragione … personalmente le miei nottate passano pensando 🙁 🙁

  2. maxilprof dice:
    Pubblicato martedì 26 giugno 2007 alle 23:57

    ti volevo solo salutare.
    e ringraziare

  3. Alberto Piccini dice:
    Pubblicato giovedì 28 giugno 2007 alle 16:39

    Grazie a te Maxi,

    sto curando la sindrome con una lunga vacanza marina…

    😀

  4. luielei dice:
    Pubblicato giovedì 28 giugno 2007 alle 20:55

    🙂

    Malato!!!

    😀

    Ed il brutto della cosa è che non c’è medicina! ;;)

    Ed io ne avrei ancora bisogno!

  5. Cristina dice:
    Pubblicato venerdì 29 giugno 2007 alle 15:50

    Ciao MaestroAlberto,il mio nome è Cristina.
    E’la prima volta che ti scrivo pur seguendoti da molto e,perdona l’intrusione,ma mi sono permessa di lasciare un commentino proprio a questo post approfittandone per farti i complimenti per il tuo sito e per l’enorme gentilezza e disponibilità che a mio parere dimostri in ogni tuo singolo post e contemporaneamente augurarti un dolce periodo di riposo,anche perchè credo tu lo meriti.
    Continua così.Tolgo il disturbo! ^-^ bacio -Cri-

  6. gnaffetto dice:
    Pubblicato sabato 30 giugno 2007 alle 12:30

    ciao..
    volevo anch’io farti sapere che ho appena scoperto il tuo sito e lo trovo interessantissimo oltre che utile..(sto’ passando delle ore a provare tutti i siti e servizi che segnali).
    ce ne fossero di maestri cosi’….

    🙂
    Fabiano

  7. Mimmo dice:
    Pubblicato sabato 30 giugno 2007 alle 13:23

    Ciaooooo Alberto, come al solito ti ringrazio e ti auguro buon riposo, lo sai anche io come gli altri amici ti seguo moltissimo… aspetterò il tuo rientro, sei un grande Ciaooooooo Mimmo

  8. Antonio dice:
    Pubblicato domenica 1 luglio 2007 alle 14:58

    Ciao Maestro, grazie per aver risposto alla mia email.. spero che la segnalazione possa esserti utile. A presto… Antonio

  9. Alberto Piccini dice:
    Pubblicato domenica 1 luglio 2007 alle 22:29

    😀 😀 😀

    un cordialissimo saluto a tutti, a luielei. a Cristina, a gnaffetto,a Mimmo ed Antonio.

    Grazie, a presto!

    Alberto

  10. Boh/Orientalia4All dice:
    Pubblicato giovedì 5 luglio 2007 alle 14:08

    devo dire che la tua vignetta non è tanto da ridere perché io invece di sognare che parlo o penso, sogno che scrivo! le cose le dico scrivendo al computer..!

    buone vacanze ;;)

  11. Lorenzo dice:
    Pubblicato giovedì 5 luglio 2007 alle 23:23

    Mooooolto significativa la vignetta! 🙂
    Davvero un bel blog, di piacevole lettura e ricco di utili informazioni. Se hai un attimo fai un salto anche da me! 🙂
    Lorenzo

  12. didaLLGo dice:
    Pubblicato venerdì 6 luglio 2007 alle 16:45

    Buona vacanza caro Maestro Alberto.
    Un collega così in gamba lo si saluta davvero volentieri.
    Mi sembra giusto godersi il meritato riposo dopo le fatiche di un anno scolastico/formativo.
    Incredibile come questa sindrome abbia colpito tanta gente, uno di questi penso di essere anche io. Così fra pochi giorni copierò l’iniziativa del buon Maestro per disintossicarmi in una spiaggetta assolata con la mia famiglia.
    Un saluto.

    didalgo.org

  13. Agati dice:
    Pubblicato venerdì 6 luglio 2007 alle 17:58

    probabilmente sono l’unico italico ad avere i brividi di febbre in pieno luglio: il tuo post mi ha strappato un calorifico sorriso: ne approfitto quindi per ri-farti i complimenti per il sito: buon riposo e buona vita.

  14. Augusto dice:
    Pubblicato domenica 9 marzo 2008 alle 23:27

    Vorrei consigliare la lettura del romanzo di O.D. MAESTRONI intitolato “Solstizio d’inverno, il FIlo (www.ilfiloonline.it), 2008.

    Quando il burnout di un’insegnante diventa tragedia familiare!

  15. Alberto dice:
    Pubblicato domenica 9 marzo 2008 alle 23:34

    grazie, ma non vorrei passare dal burnout alla depressione…

    lo terrò in considerazione

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.