Adsensemeter: calcolare il guadagno potenziale di un sito con Adsense



Adsensemeter, basandosi sulle statistiche di Alexa, calcola il potenziale guadagno mensile di un sito con gli annunci pubblicitari di Google Adsense semplicemente inserendo la sua URL (e CPM).

Funziona anche attraverso un comodo bookmarklet da trascinare nella barra dei segnalibri. Ma i dati riportati sono attendibili?

Via | AccessoWeb2.0


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


5 Risposte a “Adsensemeter: calcolare il guadagno potenziale di un sito con Adsense”

  1. Merlinox dice:
    Pubblicato giovedì 7 giugno 2007 alle 08:16

    Non so voi ma spesso trovo che i dati di Alexa non siano concordi con quelli dei miei sistemi di statistica.
    Oltre tutto il mio blog ha parecchi accessi Firefox. Sbaglio o con firefox Alexa non traccia?

  2. Stefano dice:
    Pubblicato sabato 9 giugno 2007 alle 06:49

    magari fossero attendibili! 🙂

    Merlinox: alexa è molto poco attendibile, soprattutto in Italia, perché raccoglie i dati *solo* da chi ha la alexa toolbar installata. comunque, anche con firefox può essere installata una toolbar per alexa ( http://www.quirk.biz/searchstatus/ ad esempio).

  3. Massimiliano dice:
    Pubblicato sabato 9 giugno 2007 alle 14:15

    Per esperienza ho un sito (www.massimilianobenvenuti.it) sul quale ho inserito degli spazi dedicati proprio ad ADsense, e gli introiti mensili sono parecchio lontani da quelli dichiarati dal sito in questione 😉

    Secondo quanto dichiarato dalle specifiche di utilizzo del servizio, per massimizzare i profitti vengono suggerite delle aree del sito a maggior possibilità di click, ad esempio inserendo
    un box in alto a sinistra si avranno maggiori possibilità di ricevere click dagli utenti rispetto ad un posizionamento a fondo pagina. Anche in questo caso, seguendo le proiezioni di quadagno di Adsense siamo sempre lontani dalle previsioni.

    Possiamo solo aspettarci dei miglioramenti, per ora resta solo un simpatico giocattolo.

  4. GIANLUCA dice:
    Pubblicato domenica 13 gennaio 2008 alle 19:21

    Io ho adsense da alcuni mesi ma i dati non corrispondono.Comumque funzione utile per le persone che guadagnano migliaglia di $ i non ho ancora raggiunto la soglia minima.ciao

  5. marco dice:
    Pubblicato sabato 19 luglio 2008 alle 21:51

    direi che è interessante anche se i risultati non sono attendibili per gli inconvenienti sopra riportati..cmq ottima segnalazione in ogni caso

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.