Wakoopa: condivisione di software online

Wakoopa sfruttta il metodo di condivisone che ha fatto la fortuna di Last.fm, ma invece di canzoni condivide l’uso di software.

Il sistema funziona tramite un tracker (per ora solo per Windows) capace di monitorare l’uso che facciamo dei programmi residenti nel nostro pc.

Si possono vedere le applicazioni che abbiamo usato di recente, quelle più adoperate in assoluto, si possono scrivere recensioni e costruire una rete di contatti personali.

Ad ogni programma corrisponde una pagina specifica editabile dagli utenti, con gli ingredienti soliti delle applicazioni in stile web 2.0: categorie, tags, utenti più attivi, ecc..

Molto divertente per monitorare i software di moda in rete, per il momento Firefox è il primo in classifica.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.