Visite e sistemi di statistica del blog



Dal momento che ShinyStat mi offre ormai una specie di elettrocardiogramma piatto, ostinandosi a mantenere il limite delle 1000 pagine giornaliere del mio account free, ho deciso di testare Histat.

Il servizio mi sembra ben fatto, rioporto la descrizione dall homepage. Alcune tra le caratteristiche del servizio:

  • Statistiche in tempo reale di visitatori/pagine viste /utenti online
  • Statistiche orarie e giornaliere per mesi
  • Statistiche sui referer (Siti e motori di ricerca, archiviate per giorni e mesi e illimitate)
  • Conteggio accessi in pagine o sezioni del sito, (es. quanti accessi fa la sezione foto del vostro sito, la sezione about, la homepage, la sezione archivio..ecc..) – Statistiche in tempo reale di visitatori/pagine viste
  • Percorsi dei visitatori (es: da homepage a articolo di oggi – 154 visitatori) archiviate per giorno e mese
  • Informazioni dettagliate sui visitatori e sui loro sistemi
  • LOG/Informazioni dettagliatissime sugli ultimi 1000 vistatori! con ip, pagine visitate (indirizzi completi) e referer (indirizzi completi)
  • Un tools per conteggiare i click (per esempio applicabile sui download dei files o sui link esterni) questo permette di tenere traccia di quanti click ricevono , dati archiviati per giorno e mese
  • Andamento motori di ricerca negli ultimi 60 giorni
  • Funzioni avanzate di ROI tracking per analizzare i referer utili all’acquisizione di nuovi utenti/iscritti/compratori
  • Contatore invisibile da usare in popup/iframe
  • Histats.com funziona ovunque! anche senza supporto javascript! ad esempio su SySpace, Hi5, Friendster…

La concorrenza gratuita a questo genere di servizi è infinita. ShinyStat, se non vuoi perdere utenti e clienti, datti una svegliata! 😉


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


9 Risposte a “Visite e sistemi di statistica del blog”

  1. Morgan dice:
    Pubblicato venerdì 9 marzo 2007 alle 22:50

    STRITOLATO IN UN CASSONETTO KILLER! Andate sul mio blog e aiutatemi a firmare la petizione contro la Caritas!
    Grazie e scusami il disturbo.
    http://www.acmedelpensiero.blogspot.com/

  2. Gianni Messina dice:
    Pubblicato domenica 11 marzo 2007 alle 01:00

    Ciao ti seguo da qualche settimana e trovo utili le informazioni che leggo sul tuo blog.

    In relazione alle statistiche conosci google analitics?

    Ti riporto il testo della presentazione del servizio.

    Google Analytics è completamente gratuito! Siamo lieti di poter offrire gratuitamente questa soluzione per l’analisi dei dati, permettendo a chiunque possieda un sito Web di monitorare i dati relativi alle conversioni, di analizzare il flusso dei visitatori sul proprio sito e di identificare gli elementi che possono essere modificati per migliorare la fidelizzazione dei visitatori.

    La versione gratuita è limitata a 5 milioni di pagine visualizzate al mese.

    Lo uso per il mio nuovo blog teleconsulto.com e mi soddisfa a pieno.

    Non ho ancora i tuoi numeri ma ritengo che anche tu possa trovarlo interessante.

    Ciao e a presto.

  3. Alberto Piccini dice:
    Pubblicato domenica 11 marzo 2007 alle 11:39

    Grazie Gianni per l’interesse che mi riservi.
    Utilizzo Google Analytics in tutti i miei siti e anche a me soddisfa in pieno.

    Per monitorare le visite in modo immediato, uso altri sistemi più semplici e diretti, ShinyStat, Sitemeter e un plugin per WordPress.

    Ho usato Performancing e altri servizi che poi ho lasciato.

    Dal momento che ShinyStat in passato per l’alltro blog mi ha aumentato il numero di visite gratuitamente, spererei che lo facesse ancora.

    Ho visitato il tuo sito e lo trovo interessante, lo leggerò per tenermi informato sulle notizie che pubblica.

    Saluti, a presto, Alberto
    🙂

  4. Shor dice:
    Pubblicato lunedì 12 marzo 2007 alle 09:34

    ottima scelta hi-stat, è molto completo.
    Ti consiglio anche http://www.reinvigorate.net/ che è gratuito e molto completo, inoltre ha una funzione molto carina, se gli utenti sono registrati al tuo blog, nelle statistiche oltre all’ip del visitatore ti riporta anche l’username con le relative pagine viste.
    Ciao 😉

  5. Alberto Piccini dice:
    Pubblicato lunedì 12 marzo 2007 alle 10:13

    Grazie dei consigli.

    😉

  6. Manuel dice:
    Pubblicato lunedì 12 marzo 2007 alle 21:28

    Io ora sto utilizzando reinvigorate e secondo me va davvero bene.. ok è ancora in beta privata ma almeno visualizza subito le statistiche non come Google Analytics.

  7. Alberto Piccini dice:
    Pubblicato lunedì 12 marzo 2007 alle 21:34

    Sto aspettando un invito…
    🙁

  8. emiliano dice:
    Pubblicato venerdì 28 dicembre 2007 alle 23:23

    Ciao Alberto….scusa per il disturbo in giorni di feste…
    Sono alla ricerca di un contatore per statistiche web ecc..
    Io ho provato da tempo histat ma ora vorrei provare a usare il contatore che esclude le visite dal proprio pc,disponibile sul sito Histat.
    Dicono di scaricare una pagina web e poi salvarla sul proprio sito e poi cliccare…ma non seuccede nulla..TU PER CASO SAI LA PROCEDURA???
    Siccome l’assistenza del sito è penosa a dir poco, e non sapendo nessuno a chi chiedere chiedo a te se sai darmi lumi su come fare perchè non è molto chiara la spiegazione.
    Ho scritto nel forum del sito il problema ma, come tanti utenti, è come parlare al muro!!!!!!!!anzi allo specchio!!
    Scusa ancora Buone feste e Buon 2008….Tanti Auguri!!!!
    Ciao 🙂 😉 ;;)

  9. Alberto dice:
    Pubblicato sabato 29 dicembre 2007 alle 15:00

    Devi copiare ed incollare il codice che ti viene fornito nel tuo sito. Con Blogspost lo puoi mettere all’interno di un widget oppure nel codice del template che usi (nel footer per esempio).

    Ciao, auguri anche a te.

    Alberto

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.