Il successo spagnolo di Google CSE

platitos

Come ho già avuto modo d dire più volte in questo blog in Spagna (Paese al passo coi tempi della Rete) si sono resi conto delle innumerevoli potenzialità di Google CSE (o Co-op), lo strumento di Google che consente di generare motori di ricerca personalizzati.

librolocus

Segnalo altre due iniziative: Platitos e LibroLocos. Il primo è un motore specifico per ricette ed argomenti culinari, mentre il secondo ricerca libri, suddivisi per generi e novità editoriali. Ovviamente la lingua e i contenuti sono in spagnolo.

Avessi avuto ai miei (non lontanissimi) tempi di studente universitario specialista in spagnolo quest’ultimo servizio avrei risparmiato ore ed ore di studio e di ricerca e avrei avuto un gran aiuto nel curare la bibliografia della mia tesi di laurea…

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Una Risposta a “Il successo spagnolo di Google CSE”

  1. gthhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhf dice:
    Pubblicato giovedì 3 aprile 2008 alle 20:30

    😉 😉 😉

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.