SpringWidgets: la moda delle widgets ha un nuovo adepto

Get this widget!

C’è chi sostiene che le widgets sono il massimo del web 2.0 o addirittura rappresentano il futuro web 3.0: etichette senza senso…

SpringWidgets si presenta bene come impatto grafico. E’ un servizio che consente di inserire widgets nel desktop o all’interno di siti veb, come si può vedere.

Utile come lettore di feeds. Per ora, tuttavia, non c’è troppa scelta.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


4 Risposte a “SpringWidgets: la moda delle widgets ha un nuovo adepto”

  1. antonio dice:
    Pubblicato martedì 7 novembre 2006 alle 17:37

    usando i windgets in un sito web personale come si gestisce i diritti di copy right, e google eventualmente cosa leggerebbe con i suoi spider, intendo questo permetterebbe l’indicizzazione o meno??

    potete rispondermi

  2. Alberto Piccini dice:
    Pubblicato martedì 7 novembre 2006 alle 21:05

    in tutta sincerità non so cosa rispondere. Mi limito a dire che anche Google propone un’offerta di widgets (li chiama gadgets ma sono la stessa cosa).

    Alberto

  3. Alberto dice:
    Pubblicato mercoledì 8 novembre 2006 alle 11:12

    Antonio – in termini di copyright, se intendi come esempio il widget che Alberto ha usato nel suo post, si basa su un feed RSS, che il creatore dei contenuti ha creato e reso pubblico quindi incoraggia l’uso di altri. Altri widget, sono creati per essere condivisi. In sintesi: la questione copyright non esiste.

    Google non legge i contenuti del widget con i suoi spider dato che leggono solo meta-dati e link. Ovviamente sa che c’e’ un widget, o un aggregatore di widget ma non il contenuto di un widget specifico se non communicato nei meta’dati.

  4. antonio dice:
    Pubblicato mercoledì 8 novembre 2006 alle 18:35

    alberto grazie mille per la risposta

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.