Co-op: il motore di ricerca personalizzato di Google

google co-op

Anche Google lancia un suo motore di ricerca personalizzato: Google Co-op.
Tramite un account Gmail si può accedere a questo servizio che consente di costruirsi su misura le ricerche su Google.

Si possono aggiungere chiavi di ricerca e una lista di siti selezionati su cui ricavare i risultati, decidere se ricercare soltanto all’interno della lista dei links o sull’intero web, possiamo descrivere li motore, personalizzarlo con una immagine e cambiare le impostazioni in un secondo momento. Possono essere invitate persone a collaborare

Ho creato un motore basato sui links del mio sito ufficiale che tratta di argomenti scolastici, prova ad effettuare una ricerca digitando per esempio le parole “software didattico” e il motore andrà a reperire contenuti principalmente sull’elenco dei siti da me definito.

La strada è stata già intrapresa da altri servizi tra cui Windows Live Search, ma come al solito, Google batte tutti, se non altro per la possibilità pressoché illimitata di personalizzazione che Co-op permette.

Via TechCrunch

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


3 Risposte a “Co-op: il motore di ricerca personalizzato di Google”

  1. maria dice:
    Pubblicato martedì 24 ottobre 2006 alle 20:15

    Ciao Alberto,
    grazie per le utili segnalazioni. Buon lavoro.

    maria

  2. Alberto Piccini dice:
    Pubblicato martedì 24 ottobre 2006 alle 20:36

    Grazie a te Maria, ciao e a presto!

    Alberto 🙂

  3. maestroalberto » Wikinside: ricerca di informazioni nelle wikis dice:
    Pubblicato mercoledì 1 novembre 2006 alle 23:02

    […] Wikinside è uno strumento di ricerca basato su Google Coop che individua informazioni soltanto nelle wiki. Un esempio di concreto utilizzo del motore di ricerca personalizzato di Google. Con ogni probalità è soltanto il primo di una lunga serie. […]

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.