Old Maps Online: motore di ricerca di cartine storiche di tutto il mondo

Old Maps Online è un ottimo sito dove trovare facilmente cartine geografiche e mappe storiche di tutto il mondo.

Si presenta come un motore di ricerca dove digitare il nome dello stato o della regione geografica che ci interessa per ottenere una ricca serie di risultati, poiché al progetto partecipano musei ed istituzioni culturali da tutto il mondo che condividono i loro archivi storici.

Il progetto nasce nel 2013 dalla collaborazione tra Klokan Technologies GmbH (Svizzera), specialista della pubblicazione di mappe online, e la Great Britain Historical GIS Project (Portsmouth, UK) sfruttando un potente software di loro creazione.

La ricerca può essere effettuata in anche modo visuale selezionando la regione interessata sulla carta geografica.

Una risorsa educativa e culturale da non perdere.

Vedi anche: Mappe, planimetrie e cartine geografiche storiche di libero utilizzo

Mappe, planimetrie e cartine geografiche storiche di libero utilizzo

Il Florida’s Educational Technology Clearinghouse fornisce qualcosa come più di 5,000 mappe storiche, gratuite e di libero utilizzo per studenti ed insegnanti.

La raccolta è organizzata per continenti e stati. Ovviamente si privilegiano le mappe degli Stati Uniti ma ci sono anche più di 100 cartine storiche dell’Italia, per rendere l’idea della completezza della collezione.

Ci sono anche molte planimetrie di monumenti importanti.

Insomma una risorsa educativa e culturale da non lasciarsi sfuggire.

Video lezioni di matematica dal primo al secondo ciclo d’istruzione

Ci sono sempre più insegnati youtuber che condividono la loro professione attraverso canali video che aiutano a rendere più a portata di mano e sicuramente meno indigesto lo studio scolastico e ai quali il pubblico giovane si rivolge sempre di più.

A tal proposito segnalo l’interessante lavoro di due colleghi che si dedicano alla divulgazione degli argomenti del curricolo di matematica della scuola italiana con delle vere e proprie video lezioni buone dal primo al secondo ciclo d’istruzione.

Elia Bombardelli, insegnate di matematica e fisica, offre centinaia di video lezioni gratuite per il secondo ciclo d’istruzione sul suo canale di Youtube.

Il canale, di gran successo, contiene anche altri contenuti, tra cui alcuni filmati dedicati ad esperimenti scientifici.

Per quanto riguarda il primo ciclo d’istruzione invece segnalo Niccolò Brigandì di Matematicanimata, insegnate di matematica e scienze, che offre contenuti per la scuola media all’interno del proprio sito ma che sono disponibili anche su YouTube qui.

Text2MindMap, l’applicazione web per creare mappe mentali in modo facile tramite elenchi di testo ritorna disponibile online

Text2MindMap, la nota applicazione web che permette di trasformare semplici elenchi di testo in mappe mentali e concettuali di cui un bel po’ di tempo fa avevo parlato qui e qui, è di nuovo online a questo link grazie allo sviluppatore indipendente Tobias Løfgren (tobloef.com).

Lo strumento, infatti, aveva smesso di funzionare e non era più disponibile online da alcuni anni.

Come in un editor di testo qualsiasi tipo Word, è sufficiente digitare nella parte sinistra dell’interfaccia web una la lista di testo inserendo il titolo principale e i vari nodi della mappa.

Per aggiungere voci ad un nodo si usa il tasto Tab della tastiera. Invece per tornare al livello precedente bisogna fare un rientro usando il tasto Backspace.

Ad esempio, se voglio creare una mappa con i mesi e le stagioni dell’anno digitiamo così:

ed otterremo la mappa mentale completa.

I rientri sono fondamentali nella costruzione della mappa poiché a ciascuno corrisponde un nodo.

La mappa sarà creata automaticamente in tempo reale e lo strumento consente di personalizzare i colori, di salvare e di scaricare la mappa costruita in formato TXT oppure, cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse, in formato immagine PNG.

Text2MindMap è dunque allo stesso tempo sia un generatore, sia converter del tutto gratuito che non richiede registrazione.

Screely: migliorare immagini e schermate online con un click

Screely è un’applicazione web di uso super facile che permette di  migliorare immagini e schermate del computer (screenshot) online con un click.

Senza dover usare complicati software di image editing alla Photoshop, Screely, caricando un file con un semplice drag&drop, aggiunge un riquadro, un colore di sfondo e un’ombreggiatura al volo per rendere l’immagine pronta da scaricare più accattivante e dall’aspetto decisamente più professionale.

La procedura, oltre ad essere semplicissima, è realmente molto rapida rapida.

Screely è uno strumento gratuito che non richiede registrazione e che presto offrirà nuove interessanti caratteristiche come per esempio il caricamento di file in serie e molte altre funzioni di modifica della grafica dei file.

Realtime Board: lavagna interattiva e strumento di collaborazione online

Realtime Board è una super completa lavagna interattiva basata sul web e contemporaneamente un valido strumento di collaborazione remota online.

Pensata come tool di lavoro per team aziendali può benissimo essere usata anche in ambito didattico ed educativo.

Una volta accreditati gratuitamente anche tramite account Google, Office 365, Slack e Facebook, si può accedere ad un ambiente ricco di strumenti molto semplici, personalizzabili e flessibili ma allo stesso tempo potenti e produttivi.

Si può disegnare, scrivere, inserire immagini, video prelevati dal web, link, annotazioni in stile post-it, elementi prelevati dal cloud, grafici, sticker e molto altro ancora.

Ovviamente si possono invitare amici e colleghi a collaborare in tempo reale e a contribuire al progetto.

Realtime Board registra tutte le attività in una sorta di linea del tempo e così potremo rivedere tutte le fasi dello svolgimento del nostro progetto.

Un altro importante funzione è la possibilità di votare e valutare da parte degli utenti le board create.

Realtime Board è sostanzialmente uno strumento di brainstorming ma che può essere usato anche come muro in sostituzione di Padlet.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: